Escursioni e mountain bike a Maranza

Un’estate all’insegna dell’attività all’Hotel Ambet in Alto Adige

Nordic walking, escursioni, arrampicata, nuoto: all’Alpine Lifestyle Hotel Ambet di Maranza le vacanze sono nel segno del movimento e dell’attività per vivere appieno tutto ciò che offre l’area vacanze Gitschberg-Jochtal. Meta da scoprire è l’incontaminata Valle di Altafossa dove l’escursionista trova ad esempio il sentiero Kneipp delle malghe o il Piccolo Monte Cuzzo. Un itinerario appagante per gli appassionati della mountain bike è il trail Waldluft mentre i patiti del nordic walking troveranno pane per i loro denti sul percorso Hühnerspiel. Più volte alla settimana organizziamo delle gite guidate per esplorare gli angoli più belli attorno al nostro hotel.

aktiv_sommer_1.jpg Kalterer See
aktiv_sommer_2.jpg Dolomiten

Grazie alla sua posizione strategica ad un passo dall’incrocio tra Val Pusteria e Valle Isarco, Maranza è il punto di partenza ideale per tante belle gite come i parchi naturali nelle Dolomiti, il pittoresco lago di Braies e le località più conosciute come le perle della Val Pusteria. Più a ovest si trovano la città termale di Merano con i suoi gioielli architettonici in stile liberty e la zona vitivinicola attorno al lago di Caldaro. Degna di una visita è anche Innsbruck nel vicino Tirolo del nord, dove gli appassionati della natura e degli animali possono visitare lo zoo delle Alpi.

aktiv_sommer_3.jpg Bauernmarkt Mühlbach
aktiv_sommer_4.jpg Bauernhof Pfunders

Gite estive in Valle Isarco

Cosa vedere attorno a Maranza

Da non perdere è il pittoresco borgo di Rio Pusteria nel cuore della regione delle malghe Gitschberg-Jochtal. Per gli amanti della cultura e dello shopping vale la pena visitare l’antica città sede vescovile di Bressanone con il suo duomo maestoso, la cittadina artistica di Chiusa con i suoi vicoli medievali e i piccoli negozi così come il centro storico della città di Brunico.

Degno di una visita è anche il Castello di Rodengo che si erge maestoso su uno spuntone di roccia tra i paesi di Rio Pusteria e Sciaves. L’imponente rocca risale alla prima metà del XXII secolo e custodisce un importante ciclo di affreschi, primissima testimonianza della cultura profana e cavalleresca di area tedesca. E per un incontro fuori dall’ordinario si consiglia una visita ai masi di montagna della Val di Fundres dove ancora oggi gli usi e costumi contadini sono vivi e vissuti come un tempo. 

Siamo a vostra disposizione per organizzare con voi le vostre gite.

aktiv_sommer_5.jpg Schloss Rodenegg
aktiv_sommer_6.jpg Bauernhof Pfunders